Storia dell'arte

Filippo Lippi, Adorazione del bambino con i santi Giuseppe, Girolamo, Ilarione, Maria Maddalena e angeli - 1455 circa

È la prima elaborazione di un modello inventato da Filippo Lippi, nel quale si fondono l’iconografia della Natività e quella dell'adorazione del bambino alla presenza dei santi. La scena si svolge in un prato fiorito che contrasta con l’impervio e inverosimile paesaggio dello sfondo. Proviene dal convento fiorentino di San Vincenzo, detto di Annalena.