Indice artisti

Codazzi, Viviano 1604-1670

Pittore italiano. Arrivò a Napoli circa il 1634, quasi certamente addestrato a Roma. È appartenuto ai molti seguaci di Pieter van Laer, un pittore olandese che lavora a Roma. Questo gruppo di pittore era conosciuto come il "Bamboccianti" dopo il soprannome o di Laer.

Codazzi era uno specialista della "veduta" architettonica realistica e il suo interesse a questo tema potrebbe essere stimolato a Roma dagli affreschi quadratura di Agostino Tassi e dalle vedute urbane di Claude Lorrain e Herman van Swanevelt. Suo figlio Niccolo (1642-1693) era anche un pittore architettonico.